In caso di morte a causa di un indicente stradale, i parenti della vittima, possono chiedere alla compagnia assicurativa del responsabile un risarcimento in base al loro grado di parentela e di convivenza.

Le variabili che determinano l’ammontare del risarcimento sono:

  • l’età della vittima e del parente
  • eventuale convivenza della vittima col parente
  •  eventuale esistenza in vita di altri familiari dello stesso grado di parentela

Calcolo del risarcimento

Ammontare dei risarcimenti in base al grado di parentela

in favore di ciascun genitore per la morte di un figlio da € 163.990,00 a € 327.990,00
in favore del figlio per la morte di un genitore da € 163.990,00 a € 327.990,00
in favore del coniuge (non-separato) o del convivente da € 163.990,00 a € 327.990,00
in favore del fratello per morte di un fratello/sorella da € 23.740,00 a € 142.420,00
in favore del nonno o della nonna per la morte di un nipote da € 23.740,00 a € 142.420,00

Contattaci subito per ricevere la nostra assistenza